perché le email vanno nello spam

[ad_1]

L’e-mail è un ottimo strumento per raggiungere il vostro target di riferimento e far crescere la vostra clientela. Quasi il 60% degli utenti afferma che le email di marketing influenzano i loro acquisti. Tuttavia, con l’inasprirsi delle leggi sulla privacy e sulla protezione online, far arrivare le vostre email nelle caselle di posta dei destinatari è diventato più difficile.

Ma non preoccupatevi se le vostre email finiscono nelle cartelle di spam degli utenti. Seguendo alcune semplici best practice, potrete non solo fare in modo che le vostre email raggiungano i loro destinatari, ma anche far crescere i tassi di apertura e avere un impatto maggiore.

In questo articolo analizzeremo i motivi per cui le email finiscono nello spam e cosa si può fare al riguardo.

Ci sono un sacco di cose di cui parlare, quindi iniziamo subito!



[ad_2]

link

Roberto Ercolese

web development, seo specialist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.